6 motivi per sposarsi di Venerdì

sposi

Se sposarsi di venerdì per alcuni è ancora un tabù, sfatiamo questa credenza con questi 6 motivi per cui invece conviene e sempre più coppie lo scelgono come loro giorno speciale!

  1. Alta Stagione
    La maggior parte dei matrimoni vengono celebrati da maggio a settembre, concentrandosi tutti nei fine settimana.
    Questo porta ad una saturazione delle prenotazioni di chiese e ristoranti, vedendo costrette molte coppie a dover optare per un’altra location perché la loro preferita ha già tutte le date occupate.
    Anche il fotografo riceve molte più richieste in quei giorni. I più onesti respingeranno la richiesta per un’altro servizio, prolungando la ricerca di un’altro fotografo, altri invece potrebbero prendere più incarichi per lo stesso giorno, arrivando a dover lasciare prima la vostra festa per attendere al loro secondo incarico.matrimonio_vintage_scattispeciali_fotografo_fermo_sposa_autunnale
  2. No alla domenica
    Per un matrimonio civile celebrato di domenica, i comuni chiedono una maggiorazione per la presenza dell’ufficiale dello stato civile in un giorno festivo.
    Inoltre sta crescendo sempre di più la tendenza delle chiese di non accettare matrimoni di domenica, soprattutto se esse sono di una certa importanza e hanno molto turismo. Ovviamente dovrete accertarvi se la chiesa che avete scelto per la vostra unione faccia parte di questa tendenza o meno, ma in caso perché non valutare di sposarsi di venerdì?IMG_9574
  3. Prezzo scontato
    Per molti è anche una faccenda di prezzo: sposarsi di venerdì da diritto a sconti sull’affitto di ville e ristoranti, ed il risparmio può essere non da poco. Il motivo è semplice: i fornitori ricevono moltissime richieste per lo stesso giorno, ed è naturale che i prezzi si mantengano alti. Ad esempio se arrivano decine di coppie a richiedere lo stesso sabato di luglio, il fornitore è sicuro di avere quella data prenotata in ogni caso. Sposarsi nei giorni infrasettimanali dove invece c’è molta più calma permette di strappare al ristorante o villa di turno un prezzo molto più contenuto e magari permettersi una location che nel weekend sarebbe venuta a costare troppo._mg_5939
  4. Meno caos
    Ed è così che si nota un netto un cambio di tendenza rispetto la tradizione, e sempre più coppie scelgono di sposarsi nei giorni infrasettimanali. Il venerdì sembra perfetto per accontentare tutti. Gli invitati sono felici di avere una scusa per un weekend lungo e possono divertirsi fin a notte fonda avendo il sabato per riposarsi. Ringraziano anche fioristi e wedding planner che tirano sempre un respiro di sollievo in quanto si lavora molto meglio, con meno caos e confusione._MG_8537
  5. Traffico
    Altro punto dolente dei weekend è il traffico. Soprattutto d’estate o in zone turistiche, code e ritardi sono all’ordine del giorno. Sposarsi di venerdì consente di evitare lo stress dei parcheggi per gli invitati che non riescono ad arrivare in tempo per la cerimonia o dei bagnanti sulla spiaggia dove avete deciso di fare le vostre foto.sposi in bicicletta
  6. Superstizioni
    Se non siete ancora sicuri perché la vostra zia superstiziosa continua a ripetervi “Ne di vene ne di marte non si sposa e non si parte” ?
    Potete rassicurarla, in altre parti del mondo il venerdì è addirittura il giorno favorito per i matrimonio perché giorno dedicato alla dea Venere e quindi all’amore ed alla bellezza.
    Proverbi e superstizioni cambiano da paese a paese e addirittura da regione a regione, non vale la pena farsi condizionare un giorno così importante da credenze popolari._MG_9005

Qual’è la vostra opinione? Scrivete la vostra esperienza nei commenti!

Che decidiate di sposarvi di venerdì o un altro giorno, contattatemi subito per scoprire se la data che avete scelto per il vostro matrimonio è ancora libera!

Ti è piaciuto? Condividilo: Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *