8 Consigli per apparire al MASSIMO in ogni foto: I segreti di un fotografo per posare come una fotomodella

_MG_7491-Edit

A pochi di noi piace veramente farci fotografare. Ci sentiamo in imbarazzo e scomodi.
Come dovrei mettermi? Dove metto le mani? Cosa vuoi che faccia?
Come fotografa professionista, queste sono alcune delle tante domande che spesso mi vengono fatte.
Nell’era dei social media i nostri profili sono dei biglietti da visita che ci presentano agli altri, e foto che ci mostrano al meglio sempre più di frequente fanno la differenza quando si cerca lavoro o si cerca di convincere della propria professionalità i propri clienti. Facciamo affari con chi conosciamo, ci piace e ci fidiamo. Le immagini che pubblichiamo sono spesso la prima impressione che facciamo ai nostri clienti.
Ecco quindi i miei otto consigli per aiutarti a vederti come una vera fotomodella e sentirti al meglio nelle tue fotografie.

  1. Affidati ad un parrucchiere e truccatore professionale
    Un professionista sa come tirar fuori il meglio di te. Anche se non ti trucchi molto quotidianamente, un makeup artist professionale può creare un aspetto naturale che accentui i lati positivi e smorzi quelli negativi. Lui sa quale tipo di trucco funziona meglio per i ritratti. Questo vale anche per i capelli. Vai da qualcuno che conosci e ti fidi per la tua acconciatura. Se puoi incontra anche uno stilista che ti dia qualche consiglio prima di far le foto, potrebbe aiutarti a scegliere il tuo look e sentirti a tuo agio il giorno del servizio. Ognuno di noi vuole vedersi bella nelle proprie foto, e ingaggiare esperti makeup artist e hair stylist ti darà quella confidenza.www.scattispeciali.it_002
  2. Vestiti in modo carino, ma allo stesso tempo comodo
    Ci sentiamo più confidenti quando facciamo lo sforzo di vestirci bene. Ed è anche un modo di presentarci agli altri. Questo aspetto è importante soprattutto se hai bisogno di un’immagine professionale da dover mostrare. Abiti strutturati e calzanti possono aiutare a definire la forma del tuo corpo. Pensa alla clessidra, la forma più seducente per le donne… Ma ricorda di indossare qualcosa in cui sei anche confortevole, qualcosa che rispecchi chi sei veramente. È importante non stravolgere se stessi, non ha senso mostrare ciò che non sei: le bugie hanno le gambe corte. La tinta unita funziona meglio nelle fotografie. Fantasie o righe distraggono e portano l’attenzione dal tuo viso agli abiti. Un tocco di colore tuttavia è sempre una scelta vincente, aggiunge dimensione all’immagine e definisce il tuo stile. In caso di immagini professionali, evita i tessuti leggeri ed attillati.
    _MG_7238-Edit_MG_7230-Edit
  3. Posizionati a tre quarti rispetto la camera
    Nessuno vuole apparire più largo di quello che è veramente. Anche la persona più magra nella stanza la pensa così. Posizionarsi con le spalle e i fianchi direttamente in fronte alla camera farà proprio questo, farti sembrare più grande. Porta i piedi e le spalle leggermente a tre quarti e gira il viso verso la camera.IMG_1605-Edit2
  4. Tutto ciò che si piega, piegalo
    Braccia e gambe tese ti fanno sembrare rigida, legnosa, e non è certo affascinante. Tieni le braccia leggermente lontano dal busto, con un piegando lievemente del gomito. Questo crea spazio, facendo apparire le tue braccia e i tuoi fianchi più piccoli e dalla forma più a clessidra. Piega anche il ginocchio più vicino alla camera, mettendo il peso sulla gamba più lontana e spostando il bacino più indietro.
    Gli oggetti che sono più vicini alla camera risultano più grandi di quello che sono veramente, quindi spostando i fianchi all’indietro otterremo un look più seducente.IMG_2729-Edit
  5. Mantieni una postura corretta
    Le nostre mamma avevano ragione. In aggiunta al fatto che sia molto più seducente, una buona postura ci fa sembrare e sentire più sicuri di noi. Aiuta a farci sembrare svegli e meno stressati. Prova questa tecnica: immagina di avere un cavo attaccato in cima alla testa che ti tiene su. Non ti senti meglio? Una volta che sei ben dritta, porta il tuo collo in avanti muovendo tutta la testa, non solo il tuo mento. Sembra strano ma fa meraviglie per il tuo aspetto in foto, aiuta ad eliminare il doppio mento.ScattiSpeciali Servizio Fotografico PortoSantElpidio
  6. Sorridi
    La tua immagine sarà cordiale e tu sarai fisicamente rilassata. Un trucco per un sorriso rilassato e naturale è di respirare attraverso la bocca, e toccare con la punta della lingua i tuoi denti superiori frontali. Quando sorridiamo o ridiamo naturalmente, tendiamo a tirare indietro il mento verso il collo, creando il tanto temuto doppiomento. Sii cosciente di questo quando sorridi e eviterai il doppio mento._MG_9198-Edit
  7. Assumi un fotografo professionista
    Siamo onesti. Nessuno appare fantastico nei selfie, e certamente non professionale. Una buona fotografia è più di una “buona” camera. Un fotografo esperto sa già come ottenere lo scatto migliore. Spenderà tempo nel conoscere te, le tue preferenze e le tue richieste. Porterà conoscenza ed esperienza per creare immagini nello stile che cerchi per riflettere la tua attività e la tua personalità. Ti illuminerà correttamente, ti aiuterà a posare e a mostrarti al meglio.federica moretti bts
  8. Sii te stessa
    Un buon fotografo aiuterà la tua personalità ad uscire fuori. Almeno che tu non sia un’attrice o una modella professionista, è meglio essere genuini nei propri ritratti. Se sei allegra di natura, fallo brillare. Se sei più riservata, fallo brillare lo stesso. Se provi ad essere qualcosa che non sei, ti sentirai strana e si noterà._MG_7298-Edit

La primavera è il periodo perfetto per un nuovo look. Perchè non fare un’aggiornamento anche alla tua immagine di profilo? Mettiti in contatto con il nostro team di esperti e crea l’impressione che vuoi dare di te online. Con questi semplici trucchi e la guida di una fotografa professionista, i tuoi ritratti saranno stupendi.

Ti è piaciuto? Condividilo: Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *