Cos’è la fotografia boudoir? Come essere sexy ma con stile

boudoir

Cos’è la fotografia boudoir?

Spesso mi viene chiesto cosa vuol dire questo termine e a quale genere di fotografia si riferisce.

Partiamo col definire cosa NON è:

Molti fraintendono questo genere di fotografia con il glamour, dove viene messo in risalto soprattutto il lato erotico del soggetto ritratto, spesso completamente nudo ma in ogni caso che allude alla sfera sessuale.

Attenzione anche a non confonderlo con quelle foto sexy che si vedono spesso sui social network, quando qualche povera sventurata ha deciso di fare il grande passo e concedere la fiducia (purtroppo) a qualche fotografo sprovveduto che senza arte ne parte conduce la poveretta in mezzo al famoso campo di grano e la fa posare in minigonna e pose succinte.
Questo genere di foto sono la rovina di quest’arte, perché spesso si conosce solo quello che viene condiviso o che genera polemiche di ogni sorta.

  • Il boudoir non è un genere di fotografia per fotografi maniaci (tant’è che io sono donna!)
  • Il boudoir non sono foto feticiste di scarpe e piedi
  • Il boudior non sono foto volgari ed esplicite

Roxy_0011Quindi cos’è questo boudoir?

La parola boudoir in francese sta per camera privata o da letto. Ci troviamo come nel genere glamour in un contesto sexy, dove però viene esaltato più il lato sensuale rispetto a quello erotico.

Come suggerisce la parola, i servizi boudoir vengono realizzati in camere da letto, si possono scattare a casa tua, in studio o prenotando delle camere di lusso presso gli hotel.
In ogni caso l’obbiettivo saranno foto raffinate e intime, servirà quindi un ambiente confortevole al soggetto, dove l’atmosfera suggerisce intimità e sensualità.

L’abbigliamento preferito per questo genere di scatti è la lingerie, ma le donne scelgono di indossare quello con cui si sentono più a loro agio, che sia una veste, un completo intimo, una camicia o reggicalze e guêpière.

Molto di tendenza di questi tempi è fare un servizio fotografico con l’intimo nuziale e regalare l’album con le proprie foto allo sposo la notte di nozze.

Roxy_0013Perché fare un servizio boudoir?

Fare un servizio boudoir riguarda te e la tua intimità, i sentimenti più gelosamente custoditi contro la curiosità e l’indiscrezione altrui.
Il boudoir esalta la tua bellezza e sensualità, con classe e senza mai scadere nel volgare.
I servizi fotografici di boudoir sono diventati molto popolari perché ogni donna vuole e ha bisogno di sentirsi bella e unica a modo suo. Si tratta proprio di amarti e sentirti bene con te stessa.

Le foto boudoir non sono offensive ne volgari. Spesso meno è meglio, e possono essere molto eleganti e senza tempo.

Non devi per forza essere nuda per sentirti sexy. Essere nude/in lingerie non è per tutti ma ognuna ha il suo outfit preferito che la fa sentire sexy e ammiccante, che sia il vestito preferito dal proprio partner, o un top seducente, a volte anche una semplice canotta.
Decidi con cosa sei più a tuo agio. Il boudoir dovrebbe rappresentare te e la tua personalità.

Roxy_0016Ok ho capito, ma perché dovrei farlo anch’io?

  • Perché si – Come donna hai il diritto di mostrare la tua femminilità. Di mostrare l’opera d’arte che è il tuo corpo. Non importa quanti anni hai o che taglia porti. Sei bella a modo tuo. Quindi perché non regalarti una sessione boudoir?
  • Celebrare – Forse hai recentemente perso peso, avuto una promozione, hai raggiunto un obbiettivo a cui hai lavorato tanto. La fotografia boudoir è quello che ci vuole per premiarti: sei fantastica.
  • Stampe in casa – Foto in bianco e nero che non rivelano l’identità del soggetto possono essere appese come propri artwork in casa, ad esempio nelle loro camere da letto o nella cabina armadio se non si è abbastanza a proprio agio con le aree principali della casa.
  • Un regalo – Le foto boudoir sono un regalo unico e personale per qualcuno speciale nella tua vita. Che sia un regalo di nozze o un regalo per San Valentino. Ti assicuro che non sarà uguale a nessun’altro regalo abbia mai ricevuto! O forse siete già sposati e avete bisogno di rianimare la fiamma. Un album boudoir di sicuro farà colpo. E per i più temerari, perché non fare il servizio insieme?
    • Un’idea creativa per presentare al tuo partner le foto: ordina un album da fargli vedere il giorno del vostro matrimonio. In più, ordina una stampa della tua immagine preferita. Una settimana prima del matrimonio, consegnagli la foto con un biglietto dove gli dici che il resto lo vedrà il giorno del matrimonio, quando gli regalerai l’album!
    • Oppure lascia che la tua testimone glielo consegni il giorno stesso del matrimonio, non penserà ad altro per il resto del giorno!
  • Ricorda che una sessione boudoir non deve per forza essere un regalo di matrimonio, può essere benissimo un regalo da fare al primo anniversario!

Roxy_0017Conclusione e credo personale

Come fotografa, la mia missione è di dare alle persone l’opportunità di vedere quanto sono belle, avendo in mano le migliori foto che abbiano mai avuto di loro stesse.

  • Credo che ogni donna sia bella, che gli specchi spesso mentono, e che l’autostima, l’amore per se stesse, non l’idea di perfezione fisica, sia quello che ogni donna abbia bisogno per risplendere di luce propria.
  • Credo nel potere di elevare una donna facendola sentire bella ed affascinante. Voglio mostrarti quanto sei veramente bella così che tu possa sentirti più sicura in ogni aspetto della tua vita.
  • Credo nel mostrare e mettere in evidenza la tua bellezza in modo elegante, senza tempo e con stile.
  • Credo che non hai bisogno di un’occasione speciale ( o un partner per quel che ne riguarda) per sentirti bella e confidente.
  • Credo che indossare bellissimi capi intimi sia qualcosa per te, e per te soltanto.
  • Credo che non hai bisogno di scegliere tra l’essere intelligente o bella, sei entrambi. Concedi a te stessa il permesso di abbracciare la verità.
  • Credo nella donna sensuale, elegante e bella, e che questo non compromette mai lo stile.
  • Credo che si possono creare bellissime immagini di te che conserverai per sempre.

Una bella foto deve catturare la vera te nel migliore dei modi.
Il tuo compito è goderti il momento e confidare nel fatto che non guarderai mai più te stessa nello stesso modo.
Posare non è l’unico componente che fa una buona foto. Un mix di confidenza, fiducia, emozioni vere ed il giusto angolo possono fare la magia.

Roxy_0014L’esperienza di fotografia boudoir con Scatti Speciali

La mia fotografia riguarda l’amarsi, il riscoprire la bellezza che è in te. La chiamo esperienza perché è un viaggio personale, e non può essere semplicemente definito servizio fotografico.
Tu sei unica, e devi essere trattata come tale. Voglio conoscerti, capire quali sono i tuoi sogni e cosa ami di te stessa. Voglio che tu ti senta sicura nelle mani di un’esperta.

Contattami per prenotare la tua sessione boudoir, o se hai qualcosa da condividere con gli altri, scrivilo pure nei commenti qui sotto!

Ti è piaciuto? Condividilo: Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *