Guida al trucco per un servizio fotografico

trucco dettaglio

Succede a tutti, si decide di fare un passo importante ma poi ti chiedi “ok, ma da dove comincio?”

Ho pensato di aiutarti nel processo creando delle piccole mini guide che ti permetteranno di arrivare al giorno del servizio più preparata e sicura. Hai già letto l’articolo su come vestirsi? In questa occasione invece voglio darti qualche consiglio sul trucco adatto per le proprie foto. Spero ti siano utili!

Come truccarsi per le foto
Rivolgersi ad un make up artist professionale è sempre la scelta migliore, aiuta ad abbandonare le incertezze sul proprio aspetto e lasciare che un esperto pensi a come farti apparire al tuo meglio.
Anche se preferisci un look naturale, la camera tende ad esagerare i difetti e crearne di artificiali. Chi vorrebbe questo risultato?
A volte bastano pochi accorgimenti per ottenere un risultato accettabile.
Questi consigli si concentrano su applicazioni di make up che migliorano il tuo aspetto invece che distrarre perché studiati appositamente per apparire meglio in fotocamera.
Questi suggerimenti per un trucco pro fotocamera includono una varietà di effetti correttivi e drammatici ma anche semplici miglioramenti all’aspetto naturale di qualcuno. La chiave è tener conto che le immagini sono bidimensionali, quindi zone di ombra e luce potrebbero dover essere enfatizzate, attenuate, o addirittura simulate, per un migliore effetto complessivo.backstage trucco

Pelle, la tela: Prima di applicare qualsiasi makeup, inizia con una pelle liscia, tonica e idratata. Se necessario, applica uno scrub o una maschera idratante al viso. Questo minimizza il risultato irregolare o artificiale quando si applica il trucco e promuove un aspetto salutare e luminoso.

Minimizza le ombre: In quanto le foto sono bidimensionali, la fotocamera invecchia i soggetti risaltando quelle scure, piccole linee, le rughe. Per compensare, applica un correttore più chiaro nelle aree più scure: intorno agli occhi, nelle fessure e nelle rughe di espressione. Fate attenzione al vostro colore della pelle e chiedete consiglio al vostro truccatore di fiducia per essere sicure di applicare la giusta tonalità di correttore e fondotinta. Applica un fondotinta leggero che non si distacchi molto dal tuo incarnato e sfuma sui bordi. Ricordati di sfumare anche su tutto il collo.

Cipria e fard: La cipria è molto importante in quanto ci aiuta a fissare il fondotinta ed eliminare quell’antipatico effetto lucido sulla pelle. Scegli una cipria trasparente per essere sicura che non possa alterare il tuo colorito naturale. Non usare mai la terra, è troppo scura e risalterebbe gli inestetismi della pelle. Usa invece un fard leggero dal colore bronzato.

Per applicare il fard: Togli l’eccesso di polvere dal pennello scuotendolo primadi passarlo sulle tue guance, comincia dallo zigomo e sfuma verso la tempia.

Altri consigli addizionali: Il fard bronzato può essere applicato anche lungo i lati del naso per minimizzare la larghezza. e, con un tono più scuro applicato sotto le guance produce più definizione._MG_7233-Edit

Occhi e linee: Almeno che non ti piaccia l’aspetto o hai gli occhi adatti per questo tipo di trucco, evita le linee troppo dure e definite, o il tipico look a panda, fa sembrare gli occhi più piccoli e incavati. Prova uno smoky eye, e sfuma dove necessario. Con gli eyeliner liquidi, l’opzione è di creare una linea finissima sulla base delle ciglia invece di creare una linea massiccia. L’ombra dello smoky eye applicata sopra la palpebra e sfumata verso esterno dell’occhio crea un effetto desiderabile; un area più luminosa vicino le sopracciglia sottolinea l’effetto.

Labbra: La maggior parte delle labbra traggono vantaggio dalla definizione, anche quando il rossetto non è usato. Per un aspetto naturale ma curato, prova un colore di un tono o due più scuro del tuo colore di labbra naturale, applica una matita, un po’ di gloss, o il rossetto.

Altri consigli addizionali: Applica un colore di rossetto più chiaro al centro del labbro inferiore per rendere le tue labbra più carnose.

trucco per un servizio fotograficoSopracciglia: Prima di applicare il trucco assicurati di aver le sopracciglia della forma corretta in quanto sono responsabili della tua espressione facciale. Togli le sopracciglia in eccesso e delinea la loro forma con una matita per sopracciglia per dare più definizione e coprire eventuali buchi. Ricordati di sistemare le sopracciglia almeno la sera prima per evitare che la zona sia ancora rossa quando applichi il make up.

Se hai problemi con il trucco e non riesci o non vuoi spender tempo a farlo da sola, hai la possibilità di aggiungere al servizio fotografico un trucco professionale curato dai migliori esperti make up artist. Contattami per saperne di più.

Hai altri dubbi sul giusto trucco per un servizio fotografico? Scrivi un commento qui in basso!

Ti è piaciuto? Condividilo: Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *